banner

 

P A D O V A  -  B R U S E G A N A     26 - 11 - 2019
 Tappa del giro del mondo dello Spitfire  G - I R T Y

badge

 

   Per celebrare il 75 ° anniversario del D-Day e il ruolo che lo Spitfire ha avuto in quel giorno, un gruppo di appassionati ha deciso di volare in giro per il mondo con uno Spitfire costruito in tempo di guerra.
  Seguito a supporto da un Pilatus PC-12, il 'Silver Spitfire' G-IRTY (ex RAF MJ271) intraprende il suo lungo viaggio con partenza dal Regno Unito nell'agosto 2019 e ritorno a dicembre.

  
Ecco una breve storia di questo particolare Spitfire estratto dal sito ufficiale riportato di seguito:

  Il 24 ottobre 1943 l'MJ271 viene consegnato da Castle Bromwich alla 33 MU presso RAF Lyneham e poi al 118° Squadron,  un Reparto impegnato nelle missioni di caccia libera e nella  scorta ai bombardieri sull' Europa occupata.

   Consegnato allo Squadrone nel febbraio del 1944, il velivolo vede l'azione in 16 sortite operative da RAF Detling vicino a Maidstone nel Kent, come scorta per i bombardieri B-24, B-17 e B-26 che attaccavano i siti di lancio del V1 e le lotte da combattimento sulla Francia.

  MJ271, trasferito al 132° (Bombay) Squadron basato sulla RAF Ford nel Sussex nell'aprile / maggio 1944. Vide l'azione in 28 sortite operative che includevano scorta ravvicinata per bombardieri B-25 e B-26, nonché bombardamenti in picchiata su obiettivi sulla costa francese, prima di fare un atterraggio sul ventre alla RAF Ford nella notte del 9 maggio 1944.

  Lo Spitfire , assegnato ai  canadesi del 401 RCAF (City of Westmount) Squadron nei Paesi Bassi il 23 novembre 1944 a Volkel. Dopo aver eseguito dieci missioni di bombardamento in picchata, subisce un "over-stress"  il 24 dicembre ed inviata alla RCAF 410, un'unità di riparazione e recupero.

  Il 21 giugno 1945 MJ271 viene consegnato alla 29 MU presso High Ercall prima di passare alla Royal Netherlands Air Force (RNAF) il 25 novembre dell'anno successivo con la designazione H-8, che in seguito diventa 3W-8, la designazione che indosserà per circa 70 anni prima di entrare in un capannone a Duxford per iniziare il restauro che la ha trasformato di nuovo in condizioni di volo, pronto per iniziare la sua prossima avventura come Silver Spitfire.

   Durante il viaggio, lo Silver Spitfire ha fatto una sosta di rifornimento a Padova ed è stata  possibile di scattare foto di questa bellezza

  Per ulteriori informazioni, immagini e dettagli consultare il sito ufficiale:

                                           https://www.silverspitfire.com



testo di Roberto Zambon

   To celebrate the 75th anniversarsy of the D-Day and  the role the Spitfire had in that day, a group of enthusiast decided to fly around the world with a wartime built Spitfire.  
    Followed and supported by a Pilatus PC-12, the  'Silver Spitfire'  G-IRTY (former RAF MJ271) take his long journey departing from UK in August 2019 and returning back in December.

  Here a short history of this particular Spitfire extracted from the official site reported below :

  On October 24th 1943 MJ271 is delivered from Castle Bromwich to 33 Maintenance Unit at RAF Lyneham and then to the  118th Squadron  a fighter Squadron that spent much of its time flying fighter sweeps and escorting bombers over occupied Europe.

   Delivered to the Squadron in February 1944 the aircraft sees action in 16 operational sorties from RAF Detling near Maidstone in Kent which inluded withdrawal cover and escort for B-24, B-17 and B-26 bombers attacking V1 launch sites as well as fighter sweeps over France.

  MJ271 moved to 132 ( Bombay ) Squadron and followed the Squadron to RAF Ford in Sussex in April/May 1944. She saw action in 28 operational sorties which included close escort for B-25 and B-26 bombers as well as dive bombing of targets on the French coast, before having a ‘wheels-up’ landing at RAF Ford during the night of May 9th 1944.

 The Spitfire moves with the Canadian pilots of 401 RCAF (City of Westmount) Squadron to the Netherlands on November 23rd at Volkel. After performing ten dive-bombing missions she is ‘over-stressed’ on December 24th and sent to RCAF 410, a repair and salvage unit.

  On June 21st 1945 MJ271 is delivered to 29 Maintenance Unit at High Ercall before passing on to the Royal Netherlands Air Force (RNAF) on November 25th the following year with the designation H-8, later becoming 3W-8, the designation she would wear for some 70+ years before rolling into a hangar at Duxford to begin the restoration which is transforming her into airworthy condition once again, ready to begin her next adventure as the Silver Spitfire.

   During the journey, the Silver Spitfire make a refuelling stop in Padua and it was the possibility to take pictures of this beauty

  For more informations, pictures and details see the official web site  :    

https://www.silverspitfire.com



text and english translation by Roberto Zambon

DD25 DD04 VC10 DD22 DD14
DD02 DD19 DD12 VC08 DD08
VC11 DD09 DD20 DD03 DD18
DD06 DD10 DD05 DD01 VC13
VC12 VC07 VC14 DD07 DD23
DD11 DD16 VC01 VC03 VC02
DD27 DD26 DD21 DD28 DD17
DD15 DD29
DD13 VC04 VC06
VC05 VC09 DD24 VC15 VC17

 

Copyright ©  2019   Roberto Zambon - all right reserved

ultimo aggiornamento : 15 - 12 -2019                     last update  2019,12-15